terrain
Prossima uscita
Bosco Gurin, 14 nov 2020

Dal 1975 lo Sci Club Pregassona si impegna affinché i giovani del nostro territorio possano praticare le discipline sportive sulla neve divertendosi in tutta sicurezza. 

Il Club si è ritagliato nel corso degli anni un’immagine societaria seria e impegnata nel trasmettere il piacere di stare insieme. Il successo della nostra attività può essere confermato dai numeri, ad ora contiamo infatti più di 300 soci! Questo successo è garantito dal giovane e dinamico comitato e dal team di monitori formati Gioventù e Sport. Attraverso la formazione che un singolo partecipante può intraprendere all’interno del Club, è infatti possibile aspirare e alla carriera di maestro di sci/snowboard. In sostanza il Club si impegna nel far divertire i partecipanti sulle piste da sci a prezzi vantaggiosi e nel formare nuovi monitori.

La storia del Club (scritta da Daniele Regazzoni)

Correva l’anno 1975 e a Pregassona non esisteva né un campo di calcio né un campo di basket. Ci si divertiva a pallone o sul sagrato della Chiesa di Santa Maria oppure sullo spiazzo verde ora adibito a parcheggio per i visitatori del cimitero. Ecco allora l’idea di un gruppo ristretto di persone, di tentare di costituire a Pregassona il locale Sci Club. L’iniziativa stava divenendo una realtà, di fatto più interessati si unirono al gruppo fondatore.

Una sera di novembre del 1975, in un ritrovo locale, una quindicina di persone attorno ad un tavolo iniziarono a discutere sul come proseguire l’avventura che stava nascendo. Il primo gradino da superare era l’allestimento dello Statuto Sociale da presentare all’Assemblea costituente.  Una ricerca di statuti presso altri Sci Club ci permise di allestire il nostro. Seguì un volantinaggio presso i fuochi di Pregassona il quale invitava gli interessati a presenziare all’Assemblea Costituente presso il ristorante La Meridiana di Pregassona. Nel frattempo il gruppo costituente ebbe modo di allestire il Comitato Direttivo dello Sci Club da sottoporre per approvazione all’Assemblea. 

Il 17 novembre 1975 presso il Ristorante La Meridiana ebbe luogo l’Assemblea Costitutiva dove erano presenti, a sorpresa del Comitato promotore, 80 persone, le quali si iscrissero di fatto al nuovo Sci Club. Alla presidenza fu quindi eletto Daniele Regazzoni, coadiuvato in comitato dal vice presidente Arcadio Broggini, dal segretario Renzo Lucchini, dal cassiere Angelo Malaguti e dai membri Fabio Tunesi, Eros Quadrelli, Giovanni Ronchetti, Tullio Cereghetti e Marco Ranzi. Venne approvato lo Statuto Sociale e diverse trattande sviluppate ai presenti dal neo Presidente D. Regazzoni. Per l’insegnamento dello sci e per iniziare la programmazione delle uscite di gruppo si necessitavano dei monitori ed ecco che 3 monitori dello sci Club Ticino si associarono al nostro Club: F. Tunesi, F. Gastori e F. Albizzati. 

Tre anni dopo i soci erano 300, per raggiungere i 550 tesserati nella stagione 1986/1987, istruiti da un’ottantina di monitori, ovvero da bravi sciatori che intrapresero l’esame GS riuscendo a raggiungere il brevetto 1. Erano gli anni d’oro, caratterizzati da una vitalità sorprendente, come dimostrano le fotografie. (fornite da Daniele Regazzoni).

Lo scopo delle Sci Club era parzialmente raggiunto e l’insegnamento corretto del sciare permise a molti soci di apprendere lo stile corretto nella conduzione dello sci. Sempre negli anni Ottanta e Novanta vennero organizzate delle settimane bianche in occasione delle vacanze di Natale. Le stesse iniziarono a Campo Blenio, a seguire Mogno, San Bernardino e Laax. 

Per potenziare la finanza nelle casse del Club si organizzarono delle tombole nei vari ristoranti di Pregassona e l’arrivo di San Nicolao in elicottero al Capannone delle feste. Le gare sociali sempre ben frequentate si svolsero a Cioss Prato, a Campo Blenio, a Ghirone e a Bosco Gurin. Ad accompagnare lo sci alpino iniziò anche lo Sci di fondo con la partecipazione di una decina di soci. L’acquisto del pulmino permetteva le uscite in contemporanea sci alpino e fondo. Avvenne anche un gemellaggio con lo sci club Verzasca culminato con delle gare di sci di fondo nella magnifica regione di Sonogno. Sulla spinta di alcuni membri di Comitato iniziò anche l’attività estiva con escursioni nelle regioni del nostro Canton Ticino, uscite di uno o più giorni nelle capanne ticinesi.

Timeline:

  • Fondato il 17 novembre 1975
  • 1975 – 2000 Presidente Daniele Regazzoni
  • 2000 – 2005 Presidente Walter Fornoni 
  • 2005 – 2009 Presidente Gabriele Galli
  • 2009 – 2019 Presidente Gilles Müller 
  • Dal 2019 Presidente Paolo Regazzoni